Ventotene in un giorno: come scoprire l’isola in 5 tappe

Ventotene a tappe

Ventiquattr’ore: questo è il tempo che avete a disposizione. Un po’ poco, a dire il vero, ma vedremo di farlo bastare. Perché in un giorno è sì possibile vedere alcuni dei posti più belli dell’isola di Ventotene. A patto però di seguire questo itinerario in cinque tappe.

  1. Cala Nave. È la spiaggia principale di Ventotene. Di sabbia, con un mare nei toni dello smeraldo e del turchese, si trova nella zona nordorientale dell’isola, a poca distanza dal porto. Può essere raggiunta facilmente a piedi partendo dal centro storico del comune di Ventotene.
  2. Le cisterne romane. Risalenti all’epoca dell’antica Roma, il sistema delle cisterne serviva a garantire all’isola l’acqua dolce di cui aveva bisogno, dal momento che non ci sono sorgenti. Oggi rappresentano una preziosa testimonianza della storia dell’isola.
  3. Il porto romano. Il porto vecchio di Ventotene è uno dei tanti esempi della capacità ingegneristica degli antichi romani. È stato costruito in una rientranza artificiale che consentiva l’entrata d’imbarcazioni mercantili di modeste dimensioni. Oggi è la location perfetta per una passeggiata a fine giornata.
  4. Villa Giulia. Il suo nome è legato a quello della figlia dell’imperatore Augusto, esiliata sull’isola di Ventotene dal suo stesso padre con l’accusa di adulterio e di aver complottato contro l’imperatore. Viveva in una maestosa villa affacciata su uno scenario mozzafiato. I resti di villa Giulia, dai quali si può capire quanto dovesse esser stata imponente tutta la costruzione, si trovano a punta Eolo, nella parte settentrionale dell’isola.
  5. Il porto di Ventotene. Dopo una giornata trascorsa in giro per l’isola, prima di tornare a casa, è il momento di concedersi un po’ di relax. Quale posto migliore del porto turistico di Ventotene? Qui potrete trovare ristorantini, bar e locali, dove assaggiare le specialità culinarie dell’isola, degustare un buon bicchiere di vino e, soprattutto in estate, ascoltare musica dal vivo.

Con questo itinerario in cinque tappe, in un giorno potrete vedere quanto di più bello l’isola possa offrire a tutti i suoi visitatori. E adesso non resta che una cosa da fare: prenotare il viaggio in traghetto per Ventotene.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/antonioculicigno

Articoli correlati