Come arrivare sull’isola di Ventotene: 5 cose che dovete sapere

come arrivare a Ventotene

L’isola di trova a poca distanza dalle coste del Lazio e della Campania. È la meta per chi vuole trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della natura. Non a caso, l’avete scelta come meta della vostra prossima villeggiatura. Adesso vi occorre solo sapere come arrivare a Ventotene.

 

1. I porti di partenza

I porti principali dove potete imbarcarvi per arrivare sull’isola di Ventotene sono quattro: Formia, Terracina, Napoli e Ischia. I porti di Formia e Terracina sono raggiungibili sia in auto sia in treno partendo da Napoli e da Roma. Da questi quattro porti partono sia traghetti sia aliscafi.

 

2. Arrivare a Formia

  • In auto: prendere l’uscita Cassino sull’autostrada A1 e prendere la superstrada seguendo le indicazioni per Formia.
  • In treno: sia da Napoli Centrale sia da Roma Termini partono ogni giorno diversi treni che fermano alla stazione di Formia, che dista dal porto di imbarco dieci minuti a piedi.

 

3. Arrivare a Terracina

  • In auto: prendere l’uscita Frosinone sulla A1 e immettersi sulla strada statale 156 seguendo le indicazioni per Terracina.
  • In treno: da Roma Termini partono ogni giorno diversi treni che, facendo cambio a Priverno-Fossanova, fermano a Terracina; il viaggio dura circa un’ora e mezza e la stazione si trova a poca distanza dal porto.

 

4. Arrivare a Napoli

  • In treno: dalla stazione di Napoli Centrale, potete prendere la linea 1 della metropolitana e scendere alla fermata Municipio (più vicina a Molo Beverello) o alla fermata Università (più vicina a Calata Porta di Massa) e percorrere un breve tratto a piedi; in alternativa, potete ricorrere a un taxi (chiedete per la tariffa predeterminata)
  • Dall’aeroporto: da Capodichino, potete prendere un taxi (chiedete sempre per la tariffa predeterminata) oppure ricorrere al servizio di autobus

 

5. Cosa fare e cosa vedere a Ventotene

E una volta che sarete arrivati a Ventotene? La vostra vacanza sarà pronta per cominciare ma occorre essere preparati per sfruttare al meglio i giorni che avete a disposizione. Sicuramente vi sarà utile sapere quali sono le spiagge più belle di Ventotene, come cala Nave e cala Rossana. Mentre tra le cose da fare ci sono un giro al porto e una visita al castello.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/greenery