Come arrivare sull’isola di Ponza: traghetti e porti d’imbarco

come arrivare a Ponza

Negli ultimi anni, è diventata una gettonata meta turistica. Ma è comunque riuscita a mantenere intatto il suo fascino a tratti selvaggio. E qui di seguito potete trovare tutte le informazioni che vi occorrono su come arrivare sull’isola di Ponza e organizzare la vostra vacanza.

 

I traghetti

I principali porti dai quali ogni giorno, specialmente durante il periodo estivo, partono i traghetti per Ponza, sono tre:

  • Formia
  • Anzio
  • Terracina
  • Napoli
  • Ischia

Da Formia e da Terracina il viaggio in traghetto dura circa due ore mezza. Da Anzio il viaggio in traghetto dura circa un’ora e 45 minuti. Da Napoli e da Ischia, il viaggio in aliscafo dura circa 2 ore e 55 minuti.

I tre porti d’imbarco di Formia, Anzio e Terracina possono essere raggiunti facilmente partendo da Napoli e da Roma.

 

Raggiungere i porti d’imbarco

  • Formia. Dovete prendere l’autostrada A1, uscire a Cassino e prendere la superstrada seguendo le indicazioni per Formia. Dalle stazioni di Napoli Centrale e Roma Termini, ogni giorno partono diversi treni che fermano a Formia: la stazione si trova a poca distanza dal porto.
  • Terracina. Dovete sempre prendere l’autostrada A1 e uscire a Frosinone, da dove la strada statale 156 vi porterà fino a Terracina. In alternativa, dalla stazione di Roma Termini partono ogni giorno diversi treni che, con un cambio a Priverno-Fossanova, vi porteranno a Terracina: il viaggio dura circa un’ora e mezza e il porto è molto vicino alla stazione.
  • Anzio. In auto, partendo da Roma dovete prendere via Pontina fino ad Aprilia e poi via Nettunense fino ad Anzio. Dalla stazione di Roma Termini dovete prendere uno dei treni della linea Roma-Nettuno e scendere alla stazione di Anzio, dalla quale si può raggiungere il porto anche a piedi.
  • Napoli. In auto, il capoluogo campano può essere raggiuto prendendo queste tre autostrade: la Milano-Napoli (A1), la Napoli-Bari (A16) e la Napoli-Salerno (A3). Dalla stazione di Napoli Centrale, i moli d’imbarco possono essere raggiunti prendendo la metropolitana linea 1 e scendendo alla fermata Municipio (più vicina al Molo Beverello) o alla fermata Toledo (più vicina a Calata Porta di Massa).

 

Cosa fare e cosa vedere a Ponza

Sapere come arrivare a Ponza è il primo passo per organizzare la vacanza. Vacanza che comincia non appena avrete messo piede sull’isola:

  • Tra le spiagge più belle di Ponza, meritano di essere citate almeno cala Felci, Chiaia di luna e spiaggia del Frontone.
  • Se invece si parla di cosa fare e cosa vedere, i must di questa vacanza non possono che essere il giro in barca dell’isola, scoprire la Ponza by night e assaggiare i piatti a base di pesce preparati nei ristorantini del porto.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/nino_it