Raggiungere Ponza in auto: 3 cose da sapere

raggiungere Ponza in auto

Sarà la prossima destinazione o, comunque, la state prendendo in considerazione per una vacanza. Senza per questo voler rinunciare alla comodità di un veicolo vostro. Quindi, ciò che adesso vi occorre sapere è come raggiungere Ponza in auto.

 

1. I porti di imbarco

Formia, Terracina e Anzio: per raggiungere l’isola di Ponza in auto, bisogna arrivare in una di queste tre località. Terracina e Anzio sono facilmente raggiungibili da Roma, mentre Formia si trova a relativamente poca distanza da Napoli. Terracina e Anzio sono anche raggiungibili, rispettivamente, prendendo l’Ardeatina e l’Appia.

Una volta arrivati in una di queste tre città, dovete solo imbarcarvi su uno dei tanti traghetti per Ponza: sono previste più partenze ogni giorno, con maggiore frequenza soprattutto nel periodo estivo. Prenotando in anticipo, potrete prendere i biglietti al prezzo più conveniente.

 

2. Portare l’auto sull’isola

In linea di massima, è possibile portare l’auto sull’isola di Ponza. Però, a seconda della stagione, potrebbero esserci delle limitazioni particolarmente stringenti che renderebbero la cosa complicata. Quindi, prima di prenotare il biglietto e organizzare il viaggio, vi consigliamo di informarvi sul sito ufficiale del comune di Ponza, Comune.ponza.lt.it.

In alternativa, potete lasciare l’auto in uno dei tanti parcheggi presenti nelle tre città di Anzio, Terracina e Formia. Sull’isola, potete muovervi tranquillamente in autobus, bici o scooter.

 

3. Una volta arrivati…

…potrà cominciare la vostra vacanza. L’isola di Ponza, infatti, ha davvero tanto da offrire a tutti i visitatori e in qualsiasi stagione. Da questo punto di vista, possiamo darvi tre consigli:

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/88243608@N00

Articoli correlati