Le 4 spiagge di sabbia dell’isola di Ponza: un piccolo paradiso di relax

Ponza spiagge di sabbia

Sognate di sdraiarvi comodamente su una lunga striscia di sabbia dorata, lambita da un mare da sogno e immersa nella natura. Potete considerarvi fortunati: a Ponza, di posti del genere ce ne sono almeno quattro. Quattro come le spiagge di sabbia più belle dell’isola.

  1. Date un’occhiata alla foto che trovate in alto (scelta non a caso). Si tratta di una delle spiagge più belle, famose e fotografate di Ponza. Una spiaggia di sabbia piccola e sovrastata da un’imponente quanto suggestiva scogliera bianca. Il colore turchese del suo mare è spettacolare. Chiaia di luna può essere raggiunta solo via mare ed è un luogo di totale relax.
  2. La spiaggia del Frontone, in un certo senso, è esattamente l’opposto. È sempre molto frequentata. La sua sabbia bianca è cinta, quasi protetta da due scogliere bianche e coperte di macchia mediterranea. Inoltre, la spiaggia del Frontone può essere raggiunta sia via terra sia via mare (con partenza dal porto dell’isola). Se avete scelto di arrivarci via terra, considerate che il sentiero è abbastanza impegnativo.
  3. Fine sabbia bianca e raggiungibile solo in barca partendo dal porto di Ponza: benvenuti a cala Feola. Questo posto è da vedere anche per la presenza di numerose piscine naturali dove rilassarsi in un mare da cartolina. Sempre nelle vicinanze c’è il peculiare scoglio della Tartaruga.
  4. Da un lato c’è l’azzurro del mare. Dall’altro c’è il verde della macchia mediterranea. In mezzo, un’immacolata sabbia bianca mista a piccoli sassi levigati. In altre parole, è il contrasto di colori a rendere davvero speciale cala Felci. Può essere raggiunta solo in barca.

Adesso che sapete quali sono le spiagge di sabbia, vi resta solo una cosa da fare: prenotare in tempo il vostro viaggio in traghetto a Ponza.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/stefo

Articoli correlati